Il 3 gennaio 2022, abbiamo ufficialmente inaugurato i nuovi uffici MECOBAT.
Questo progetto di nuovi uffici è nato a luglio 2020. Di fronte alla crescita dell’attività, abbiamo dovuto adattare lo spazio di lavoro.

È su uno spazio di oltre 300 m² che abbiamo disposto i nostri uffici.
Il lavoro di allestimento è stato affidato al nostro partner: Arch.Design (https://arch.design/)
Forza di proposizione, hanno realizzato un lavoro notevole che soddisfa perfettamente i nostri desideri e le nostre specifiche tecniche.

Ogni area di attività ha un proprio spazio dedicato e sapientemente organizzato con la possibilità di isolarsi o aprirsi al resto del team grazie ad un sistema di pannelli scorrevoli.

Gli ampi corridoi delimitati dalla vegetazione invitano alla serenità. Le aree relax permettono di riposare, mangiare e studiare le dinamiche in modo concreto attorno a un tavolo da biliardo.
I locali in gran parte vetrati e aperti favoriscono lo spirito di squadra caro a MECOBAT.

Non esitate a venire a trovarci!
Il caffè è sempre buono.


Nostro nuovo indirizzo, e nuovo numero di telefono:

MECOBAT
Immeuble Ottawa
54, route de Sartrouville
78230 Le Pecq
Tél : +33 (0) 1 30 86 07 80

Discorso di benvenuto

Discorso dell’ ing. Rocco Ferreri, pronunciato durante il benvenuto del team nei nuovi uffici il 3 gennaio 2022.

Sono particolarmente onorato di condividere con voi due eventi molto significativi e rappresentativi per MECOBAT, il suo team, i suoi partners:

  • L’inizio del nuovo anno 2022, che si preannuncia ricco di sfide su larga scala, per la nostra attività ma anche in tutti gli altri settori professionali e privati
  • I nostri nuovi uffici, nuova sede, che significa un nuovo ambiente di lavoro per il team MECOBAT

La parola d’ordine di oggi è quindi «NUOVO»: 2022, anno nuovo, nuovi uffici!

Nuovo anno

Innanzitutto, quindi, esprimo i miei migliori auguri per un nuovo anno ricco di salute, pace e serenità. Per le nostre squadre e per le nostre famiglie.
I migliori auguri per il nuovo anno 2022.

Possa quest’anno permetterci di tornare alla normalità…

  • relazioni normali,
  • riunioni normali,
  • organizzazioni normali,
  • strette di mano normali,
  • pianificazioni normali,
  • prezzi normali, …

È la «normalità» che apprezzeremo più di ogni altra cosa dopo che questa pandemia sarà finita.

Dopo questi ultimi 2 anni di incertezza generale, abbiamo tutti un forte bisogno di poterci organizzare normalmente. Durante la settimana, o solo il giorno dopo e il giorno dopo ancora, Questa normalità di ieri diventa l’augurio di oggi…

Sono 2 anni che affrontiamo sfide nella nostra attività, dall’organizzazione del team e dei planning, alla definizione dei budget previsionali per la gestione della società, alle stime finanziarie dei costi dei lavori, ai risultati delle gare d’appalto, alla durata prevista dei cantieri, alle misure igieniche da applicare nei luoghi di lavoro, all’organizzazione e la gestione dello smart working, ecc.

Ma non evocherei solo gli aspetti negativi, guardiamo a questi ultimi 2 anni e congratuliamoci per il percorso realizzato nonostante queste difficoltà, raggiungendo gli obiettivi prefissati!

Questa è la dimostrazione di quello che mi dico spesso quando ho bisogno di rinnovare il mio entusiasmo, come fanno gli sportivi:

«Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare!»

Auguro a tutti voi che quest’anno 2022 sia un anno piacevole, continuiamo a lottare come i duri!
(pausa)

Nuovi uffici

Questo progetto di nuovi uffici è cominciato esattamente il 30/07/2020.
Un annuncio di vendita di locali in un immobile nel 78 (=dipartimento Yvelines, Regione Parigina)… in un contesto di pandemia globale iniziata a gennaio 2020…

La stampa titolava in quel momento:
LUGLIO 2020 :  “L’epidemia è in aumento, ritorno della mascherina obbligatoria”
20 luglio 2020 :  “Ritorno della mascherina obbligatoria nei luoghi pubblici al chiuso” 

Anche quella volta mi sono detto: quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare!
Visita del sito, progetto di layout, offerta di acquisto, montaggio finanziario, … e let’s go!
Oggi siamo riuniti in questi nuovi uffici, e ne sono particolarmente orgoglioso.

Ringrazio tutti, in quanto è il risultato di un lavoro di squadra.

  • Grazie a tutto il team di produzione MECOBAT, che ha mostrato un’ottima presa di autonomia permettendomi di concentrarmi maggiormente sullo sviluppo e, tra le altre cose, su questo nuovo progetto di sede
  • Grazie alla società Arch.Design qui presente e rappresentata dal team operativo che ha eseguito i lavori e fornito gli arredi
  • Grazie a Elysée Eleeseo, che è stato come al solito lo specialista IT più reattivo al mondo, che ha impostato la rete per consentirci di lavorare in buone condizioni
  • Grazie a tutti i partner, siano essi fornitori, fornitori di servizi, banche, ….
  • Ringrazio Anita, che come al solito mi ha supportato e che ha dedicato molto del suo lavoro e del suo tempo personale, oltre che delle sue vacanze, a coordinare tutti gli aspetti logistici ed organizzativi legati al trasferimento di sede, e ce ne sono una moltitudine tra cui alcuni insospettabili da coloro che non hanno mai avuto l’occasione di occuparsene in prima persona.

Infine, penso davvero che possiamo essere fieri di aver raccolto questa sfida e di aver creato le basi per un nuovo slancio all’inizio di questo nuovo anno 2022.

Ci sono le condizioni per proseguire nella linea del 2021 che è stato, lo ricordo, anch’esso un anno di belle novità:

  • Espansione dell’attività di MECOBAT in Italia e creazione di PIQ – Progettazione Integrata di Qualità
  • Ingresso di MECOBAT come studio di progettazione referenziato per il Groupe 3F
  • Partnership con organismi istituzionali ed importanti committenti privati
  • Lista di progetti avviati in fase di progettazione, il lancio dei bandi di gara, i cantieri iniziati e quelli consegnati…

Quindi festeggiamo insieme questo ritorno nel 2022 nella nostra nuova sede!

Corridoio centrale
Sala riunione
Buffet d’inaugurazione
Relax e convivialità
Sala riunione vista dal corridoio centrale
Spazio riposo e biliardo
Sala da pranzo e zona riposo
Area studi

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!