Via Dolet et via Branly
Montreuil (93)

Appalto integrato progettazione/esecuzione di 35 alloggi collettivi a canone moderato

49 rue Edouard Branly / 3 rue Etienne Dolet a Montreuil (93)

Committente
OPH Montreuillois

Architetto
LA Architectures

Impresa associata
LIFTEAM

Missione MECOBAT
Ingegneria multidisciplinare

Indice de Prestazione Energetica
Edificio Dolet: 64,9 kWh/mq/anno – Edificio Branly: 59,4 kWh/mq/anno

Importo lavori
3,6 M€ (IVA escl.)

Superficie
2 224 mq (Dolet 1180 mq + Branly 1044 mq)

Cronologia progettazione
2010 – 2011

Cronologia lavori
2013 – 2014
Fine lavori, Luglio 2014

Descrizione

Appalto integrato progettazione/esecuzione per la realizzazione in struttura in legno di 35 alloggi su due siti : 18 alloggi in 3 piccoli edifici colletivi in rue Dolet e 17 alloggi individuali organizzati in gruppi semi-collettivi (abitazioni accostate e sovrapposte due a due) in rue Branly.

Eco-sostenibilità

  • Certificazione Habitat et Environnement, Profil A
  • BBC-Effinergie classe A
  • Confort estivo di classe « Performant » secondo i criteri di certificazione HQE®
  • Produzione ACS tramite pannelli solari a tubi sottovuoto con impianto ad alta efficienza globale

Premio, ricompensa

 Equerre d’Argent

 

A questo progetto è stato assegnato il premio Première Œuvre, categoria dell’Equerre d’Argent.

a Première Œuvre premia la riuscita e la bravura di un giovane progettista di età inferiore ai 40 anni e del cliente che gli ha affidato l’incarico.
In questo caso specifico, la giuria ha sottolineato la « buona padronanza della costruzione in legno con un processo di fornitura, fabbricazione e montaggio a prossimità », ma ha anche apprezzato « la generosità degli spazi comuni” realizzata in questo progetto. Questo premio riconosce anche l ‘« impegno sociale » del cliente.

 

Pubblicazione : Le Moniteur – Milena Chessa – le 17/11/2014

Stampa

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!